© 2019 GoldenPath di Mauro Carretti - P.Iva 02756950354 Privacy - Informativa attività di Marketing

Digital Partner AND EMILI

29 febbraio 2020
Seminario promosso da Fisioemme 
Perché le parole curano
Auditorium Loris Malaguzzi, via Ramazzini 72/a, Reggio Emilia
ore 9:00-13:30
Evento accreditato per le professioni sanitarie e attestato per gli altri partecipanti

 

CORSI E SEMINARI

Nell’ essere umano le parole rappresentano uno dei pilastri fondamentali delle interazioni personali e sociali. Crescendo impariamo a dare loro un significato: esse hanno lo scopo di esprimere pensieri, bisogni, risposte, sensazioni ed emozioni.
 

Esistono infinite modalità tramite cui le persone comunicano tra loro, che variano in base ai diversi contesti relazionali; tra questi, la relazione terapeuta-paziente è particolarmente significativa, perché può incidere positivamente o negativamente sull’efficacia del rituale terapeutico.

Il paziente infatti, cerca nel terapeuta la risoluzione ad una condizione di disagio, fatta di paure e bisogni: in questo contesto, il linguaggio utilizzato per rispondere e la modalità comunicativa scelta assumono un ruolo cruciale sull’esito della cura stessa.
 

L’importanza dell’ascolto attivo e di una comunicazione efficace da parte del medico/terapeuta è conosciuta fin dai tempi di Ippocrate e anche oggi non possiamo ignorarla: ciò che sta emergendo da recenti studi di Neuroimaging è che la modalità di utilizzo delle parole innesca gli stessi meccanismi neurochimici che vengono attivati dai farmaci.
 

Nella pratica clinica il “Logos” diventa un vero e proprio farmaco da utilizzare nel percorso terapeutico.

L’evento si propone dunque di fornire le evidenze scientifiche su cui si basa l’attuale modello teorico comunicativo ed aiutare il terapeuta ad elaborare proposte di educazione e gestione del dolore personalizzate.
 

Attraverso l'interazione fra i professionisti che studiano le molecole e la mente e chi invece ascolta le narrazioni dei pazienti, discuteremo su come comunicare e relazionarci con le persone che ogni giorno ci troviamo a curare; lo faremo con uno dei massimi esperti mondiali nello studio degli effetti neuro biochimici delle parole, il Prof. Fabrizio Benedetti, Ordinario di Neurofisiologia dell’Università di Torino e dirigente del centro di ipossia di Plateau Rosà.

 

Relatori
 

Prof. Fabrizio Benedetti

Titolo relazione: “Parole e farmaci: stesso meccanismo d’azione”

MD, Medicin and Physiology of Hypoxia, Plateau Rosà (Italia/Svizzera).
Professor, University of Turin medical School, Neuroscience Dept, Turin, Italy
Senior Advisor & Consultant Harvard University, Cambridge (USA).
Member of Academy of Europe and European Dana Alliance for the Brain.
Pubblications: Placebo Effects (Oxford, 2nd Edition, 2014), The Patient’s Brain (Oxford 2010), L’Effetto Placebo (Carocci 2012).
Prizes: Herlitzka, Medical Book Awards of British Medical Association, Seymour Solomon of American Headache Society, William S. Kroger of American Behavioral/Hypnosis Medicine, EFIC-IBSA of Eur J Pain

 

Andrea Sales - Psicologo e psicoterapeuta

Titolo reLazione: “IL POTERE DELLA PAROLA - la comunicazione come generatore di cambiamento orientato al benessere”

Docente Università degli Studi di Padova
Formatore corpo docenti - Het Hogelang College (NL)

 

Morini Massimo - D.O. e Ft

Titolo relazione: “DALLA PAROLA AL GESTO - Ascoltare, validare, progettare obiettivi comuni”

Fisioterapista e osteopata.
Direttore del centro Fisioemme srl
Pubblicazioni: Liberi dal dolore (Reggio Emilia 2017)

 

Programma
 

8:30 Registrazione partecipanti

8:50 - 9:00 Apertura lavori - Moderatore Mauro Carretti GoldenPath RE

9:00 - 11:00 Lezione magistrale Prof. Fabrizio Benedetti

11:00 - 11:15 Coffee break

11:15 - 12:00 Intervento Andrea Sales

12:00 - 12:45 Intervento Massimo Morini

12:45 - 13:30 Discussione e consegna attestati crediti

13:30 Chiusura lavori

I POSTI DISPONIBILI SONO LIMITATI. 
Evento accreditato per tutte le figure del Sistema Sanitario.

 

QUOTA D'ISCRIZIONE PER PERSONA: 50,00 €
Termine ultimo iscrizioni 18/02/2020

Compila il form per effettuare una preiscrizione, riceverai una e-mail con le indicazioni per completare l'acquisto del biglietto. Per qualsiasi informazione è possibile contattare la segreteria via e-mail all'indirizzo segreteria@goldenpath.it.